La manutenzione emotiva del personale curante

La rivista online I LUOGHI DELLA CURA ha pubblicato il mio articolo “La manutenzione emotiva del personale curante: patrimonio aziendale e linfa vitale per ogni professionista”, la pagina dedicata all’articolo è visitabile qui

“Quando ti connetti con te stesso, cominci ad entrare in contatto più profondo con gli altri. Senza il primo passo, il secondo non è possibile. Non dimenticare di dedicare ogni giorno un po’ di tempo a comunicare in solitudine con te stesso.”
Thich Nhat Hanh

Ho dovuto impegnarmi spesso, nei lunghi anni della mia attività professionale, a sensibilizzare le Direzioni Sanitarie ed Amministrative per far comprendere loro l’importanza e la necessità di offrire spazi e tempi di manutenzione emotiva a chi svolge il delicato e difficile lavoro di cura. Non raramente ho trovato la resistenza di queste istituzioni, ma spesso anche degli stessi operatori non facilmente disposti a mettersi in gioco in primis come persone e poi come professionisti, poiché il lavoro su se stessi non solo è il lavoro più importante, ma sicuramente anche il più difficile.

Se desideri puoi lasciare un commento dopo la lettura dell'articolo, mi farà piacere avere in regalo un tuo pensiero.

14 + 6 =